Seleziona una pagina

sale controllo

TRAFFICO E TRASPORTI – ENERGIA – SICUREZZA & VIDEOSORVEGLIANZA – TELECOMUNICAZIONI & DATACENTER – INDUSTRIA & CONTROLLO DI PROCESSO – GOVERNO & DIFESA

SISTEMI KVM,  DISTRIBUZIONE SEGNALI, CONTROLLO REMOTO, CONTROLLO DI PROCESSO,   VIDEOCAMERE, VIDEOWALL, LEDWALL, DISTRIBUZIONE E AMPLIFICAZIONE AUDIO, VIDEOSORVEGLIANZA, ERGONOMIA, ARREDI, CONSOLLE, TAVOLO TATTICO

Le Sale Controllo sono usate in numerose applicazioni e in differenti mercati. Alcuni esempi: telecomunicazioni, settore militare, trasporti, energia, settore aerospaziale, gestione acqua e tutto il settore delle “public utility”; impianti di processo, servizi di emergenza, polizia, vigili del fuoco, data center, ecc.

Tutte queste applicazioni hanno alcune caratteristiche comuni: il nucleo centrale per la rappresentazione delle informazioni e dei dati è costituito sempre da un grande LEDWall o videowall LCD e da un sistema di controllo, che in molte applicazioni deve essere in grado di rappresentare le informazioni 24/24h, 7 giorni su 7 ed appare quindi evidente perchè è così importante investire nella qualità per la realizzazione di un progetto di Control Room.

In generale gli schermi di grande formato sono usati per raccogliere, visualizzare e distribuire ogni tipo di informazione per rendere tutti i dati visibili ed accessibili agli operatori al fine di garantire un monitoraggio efficace della situazione.

Un sistema di questo tipo deve infatti aiutare ad erogare tutte quelle informazioni che si rendano necessarie per prendere decisioni rapide e risolutive dei problemi e delle emergenze in essere.

I requisiti specifici di un sistema a grande schermo, come la dimensione del videowall e le sorgenti dei segnali in ingresso, dipendono sempre dal campo di applicazione. Inoltre, all’interno dello stesso ambito di applicazione, ogni progetto ha delle esigenze peculiari, per cui è molto importante dotarsi di una soluzione flessibile e personalizzabile.

I MOTIVI PRINCIPALI PER CUI INSTALLARE UN VIDEOWALL DI GRANDE FORMATO IN UNA SALA CONTROLLO SONO:

Monitoraggio preciso di tutte le informazioni e di conseguenza un tempo di risposta veloce nella presa in carico della gestione e nella risoluzione dell’emergenza.

Possibilità di controllo personalizzato e avanzato.

Possibilità di gestione di allarmi, configurazione di scenari predefiniti (presets), ect…

Task sharing (compresenza e partecipazione
simultanea di più operatori).

Gestione di più display.

Grande numero e tipologia di segnali gestiti.

NEL PROGETTO DI UNA CONTROL ROOM, E’ NECESSARIO PRENDERE IN CONSIDERAZIONE ANCHE ALTRI FATTORI:

Luogo di installazione e spazio disponibile.

Tipo e durata della visualizzazione (determinante nella scelta di un display).

Tipo e qualità dei segnali da visualizzare.

Condizioni Ambientali (luminosità, temperatura, umidità, etc…)

Numero di users/operatori- Budget.

Life-time.

Costi di Service e Manutenzione.

Costi Operativi.

Espandibilità.

Aspetti Ergonomici.